Linee di ricerca

Il Dipartimento di Ingegneria Civile, Informatica e delle Tecnologie Aeronautiche (DICITA) dell’Università degli studi Roma Tre accoglie molte delle tematiche fondamentali del Link identifier #identifier__169731-1Programma Nazionale per la Ricerca (PNR 2021-2027), dello Link identifier #identifier__126967-2European Green Deal e del Link identifier #identifier__156725-3programma Horizon Europe, e incardina integralmente le proprie linee di ricerca sui due principi fondamentali della transizione verde e la transizione digitale.

Su queste basi, la MISSION per la ricerca del DICITA è quella di creare (a) nuove conoscenze, (b) nuovi prodotti e processi, e (c) nuove figure professionali (ricercatori, professionisti, ingegneri), tramite azioni multidisciplinari e interdisciplinari che abbiano un impatto significativo su studenti, ricercatori e aziende.

Di conseguenza, la VISION per la ricerca del DICITA è quella di contribuire in modo efficace ed efficiente alla crescita umana, sociale ed economica del nostro paese e della comunità Europea, nello spirito delle transizioni verde e digitale.

In particolare, e vista la natura e l’ispirazione dei gruppi di ricerca afferenti al DICITA, il dipartimento focalizza le proprie attività sulle seguenti aree d’intervento (sottoambiti) del PNR:

5.1.3 Biotecnologie
5.1.4 Tecnologie per la salute
5.2.1 Patrimonio culturale
5.2.4 Creatività, design e Made in Italy
5.3.1 Sicurezza delle strutture, infrastrutture e reti
5.3.2 Sicurezza sistemi naturali
5.4.1 Transizione digitale – i4.0
5.4.2 High performance computing e big data
5.4.3 Intelligenza artificiale
5.4.4 Robotica
5.4.6 Innovazione per l’industria manifatturiera
5.4.7 Aerospazio
5.5.1 Mobilità sostenibile
5.5.3 Energetica industriale
5.6.4 Conoscenza e gestione sostenibile dei sistemi agricoli e forestali

Vicedirettore per la ricerca: Link identifier #identifier__19163-4Prof. Marco Sebastiani

Segretario per la ricerca: Link identifier #identifier__157334-5Dott.ssa Maria Cristina Pierazzi

Ufficio Ricerca:  Link identifier #identifier__108110-6Sig.ra Marzia Cristiano

La Ricerca del DICITA

In piena armonia con le linee guida del PNR 2021-2027, il DICITA sfrutta e fa leva sull’interdisciplinarità collaborativa, che è strategicamente identificata come la priorità fondamentale per le politiche di ricerca e innovazione del dipartimento, che devono essere mirate all’armonizzazione dei quattro ambiti scientifici che lo costituiscono:

  1. Ambito scientifico di Ingegneria Fisica
  2. Ambito scientifico di Ingegneria Civile
  3. Ambito scientifico di Informatica e Automazione
  4. Ambito scientifico di Ingegneria Aeronautica, Elettrica e dei Materiali.

Il DICITA pone anche al centro della propria strategia la promozione della dimensione internazionale della ricerca, che coincide con la necessità di condividere le migliori pratiche esistenti a livello europeo e globale attraverso la loro analisi e il reciproco apprendimento, con modalità più o meno formalizzate. Tale promozione permette all’intera filiera della conoscenza di cogliere appieno le opportunità fornite dai programmi di ricerca internazionali ed europei, tenendo prioritariamente conto del Programma quadro di Ricerca e Innovazione dell’UE, ma anche di altri programmi europei con finalità collegate alla ricerca come, ad esempio, Erasmus+. Questo al fine di contribuire al meglio a un confronto continuo e a uno scambio quanto più esteso e inclusivo possibile tra ricercatori che operano in Paesi diversi. In questo contesto, risultano prioritari anche lo stretto coordinamento e l’integrazione con le risorse nazionali, per rafforzare e potenziare il ruolo della ricerca italiana e il suo posizionamento nel panorama internazionale.

Su tali basi, il dipartimento ha recentemente attuato la creazione e al potenziamento di cinque Link identifier #identifier__74208-7Laboratori Diffusi, progettati come infrastrutture di ricerca virtuali e accessibili a tutti i docenti e gli studenti, che focalizzano interamente le proprie attività su tematiche di impatto dirompente per l’economia e la società, e che promuovano (in modo trasversale, organico e strutturato) le collaborazioni tra i quattro ambiti disciplinari che costituiscono il dipartimento.

  1. Link identifier #identifier__141183-8Laboratorio di Modelli Computazionali per Sistemi Complessi (MCSisCom)
  2. Link identifier #identifier__22554-9Laboratorio Diffuso di Additive Manufacturing (3DINGLab: 3D Diffused Manufacturing Laboratory)
  3. Link identifier #identifier__48555-10Laboratorio Diffuso Di Caratterizzazioni Ottiche E Magneto Elettro-Acustiche (COMETA)
  4. Link identifier #identifier__112217-11Laboratorio Diffuso Sicurezza Dei Sistemi Naturali E Delle Infrastrutture (DISSEMINATE)
  5. Link identifier #identifier__48338-12 Laboratorio diffuso in Real-Time Digital Twin per progettazione e diagnostica avanzate (RTD-Twin)
Link identifier #identifier__2871-13Link identifier #identifier__112598-14Link identifier #identifier__152308-15Link identifier #identifier__65580-16
cfucksia 30 Giugno 2023